Le principali malattie

MALATTIE INFETTIVE da prevenire con la vaccinazione sono :
Per il CANE il cimurro, la parvovirosi (gastroenterite), l'epatite virale, la leptospirosi, il paramixovirus e la bordetella bronchiseptica, la rabbia;
Per il GATTO la calicivirosi,la parvovirosi ,la rinotracheite , la leucemia felina , la rabbia;
Per il FURETTO il cimurro e la rabbia;
Per il CONIGLIO la malattia “x” e la mixomatosi e la rabbia

 

MALATTIE PARASSITARIE possono essere esterne come pulci, zecche pidocchi e zanzare e flebotomi da trattare preventivamente con antiparassitari , mentre quelle interne possono essere da parassiti intestinali come vermi e coccidi e altri protozoi e da parassiti ematici che si annidano negli organi interni e invadono il sangue come leishmanie ,ehrlichiosi ,ricketsiosi , filarie e altre patologie contratte dalla puntura di insetti vettori .

 

MALATTIE DA CORPO ESTRANEO  come i “forasacchi” che sono le spighe dell'ORDEUM MURIUM E LA VENA SATIVA che possono introdursi nel corpo inserendosi ovunque come nell'orecchio come le otiti , nelle cavità nasali o nei bronchi creando gravi problemi respiratori attraverso la pelle negli spazi interdigitali o nelle pliche ascellari o nell'inguine o nel prepuzio in vagina, negli occhi, possono esserci ingestioni di corpi estranei o ossei nell'apparato gastroenterico quali ami, aghi, ossa e qualsiasi altro tipo di materiale.

 

MALATTIE GASTROINTESTINALI DI NATURA BATTERICA O DA INGESTIONE DI SOSTANZE CHIMICHE O VELENOSE con disturbi gastro intestinali con diarrea e vomito da controllare con digiuno anche idrico e correggere la dieta, talvolta rientrano spontaneamente, ma spesso necessitano di cure veterinarie adeguate a volte anche con ricovero

 

MALATTIE DERMATOLOGICHE quali .Le dermatiti che possono essere allergiche , parassitarie ,da squilibrio ormonale e da problemi dietetici per le quali migliorare la dieta e trattare con gli antiparassitari e praticare le cure specifiche sotto il controllo veterinario a volte specialistico.

 

MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIO come polmoniti, riniti, spesso di natura specifica quali malattie infettive, vermonosi polmonari, corpi estranei.

 

MALATTIE DELL'APPARATO SCHELETRICO  sia di natura traumatica, fratture o di natura genetica come displasia dell'anca, del gomito, rotula e del rachide, oppure osteoatrosica legate all'età e all'usura per una cattiva gestione motoria, quali ambienti ricchi di dislivelli o scale che obbligano il cane ad una attività inadeguata.

 

MALATTIE DI NATURA NEUROLOGICA che possono essere centrali(SNC) legate ad affezioni endocraniche quali neoplasie, idrocefalo, fenomeni ischemici o vascolari, infiammatorie e infettive e non, oppure periferiche del rachide  con fenomeni di natura tromboembolica, ernia del disco, e condrodistrofica tipiche di alcune razze di piccola taglia es: il bassotto.

 

MALATTIE CARDIACHE a volte legate a disfunzioni genetiche o nell'anziano a fenomeni di sofferenza cardiaca con le cardiopatie più disparate.

 

MALATTIE GENETICHE tipiche di alcune razze spesso indagate preventivamente con test genetici specifici indicate dalle tipicità di specie o di razza quali cardiopatie del gatto MAIN COON, le patologie renali dei Persiani kd. Nei cani come retinopatie, patologie cardiache.

 

 

Contattaci

  • Corso Italia, 22 Anzio (RM)
  • Tel: 06/98870565
  • Fax: 06/89021856
  • Da Lun alla Dom - 24H inclusi notte e festivi

Informativa sui cookies