FAQ

1) Quando devo mettere l'antiparassitario? E' consigliabile mettere l'antiparassitario esterno dopo le sei settimane di vita, salvo diverse indicazioni specifiche del veterinario, e va ripetuto periodicamente per avere la massima protezione. L'antiparassitario per i parassiti intestinali è consigliabile dopo le quattro settimane salvo indicazioni diverse del veterinario.

2) Quando si svezzano i cani? Già dai 35 giorni di vita il cucciolo deve avere a disposizione il nuovo alimento così da abituarsi pian piano, il totale svezzamento dovrà avvenire intorno al 50esimo giorno di vita.

3) Perchè il cane non può uscire se non è vaccinato? E' molto importante non fare uscire il cane senza la completa profilassi vaccinale, perchè potrebbe contrarre malattie virali trasmesse da altri animali portatori e che potrebbero risultare fatali per il cucciolo.

4) Ho trovato un cane abbandonato/ferito cosa faccio? prima cosa devo contattare gli Organi di Pubblica Sicurezza (112,113), la Polizia Municipale, il Corpo Forestale dello Stato (1515), le autorità sopracitate attiveranno gli organi preposti al pronto soccorso ed eventuale trasporto dell'animale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

5) Che cos'è il microchip? E' un piccolo chip inserito tramite apposito dispositivo, non è doloroso, si troverà sempre sottocute e non darà fastidio. Deve essere applicato dal veterinario sulla parte sinistra del collo e contiene un codice magnetico di 15 cifre (unico per ogni cane insieme alle informazioni del proprietario). Potete richiederlo entro i  60 giorni di vita del cucciolo così da poterlo iscrivere all'Anagrafe canina. Il microchip è fondamentale perchè permette di identificare i proprietari prevenendo così i casi di abbandono puniti dalla legge, identifica i cani smarriti cosi da restituirli ai leggittimi proprietari, inoltre la legge vieta di vendere o regalare un cane privo di microchip, la mancata iscrizione all'Anagrafe canina può essere sanzionata con una multa.

 

6) Quando si sterilizzano i cani (femmina)? E' consigliabile sterilizzare le femmine prima del primo calore, nonchè a 6 mesi di età così da ridurre del 99% i  tumori mammari.

 

7) Che cos'è la Leishmaniosi? Per questo argomento è disponibile un nostro articolo nella sezione del sito "Rassegna stampa", La Leishmaniosi acerrima nemica dei nostri amici a 4 zampe: prevenzione e cura.

 

8) Quando fare la prima visita ortopedica nel cane? Per questo argomento è disponibile un nostro articolo nella sezione del sito "Rassegna stampa", La visita ortopedica preventiva nel cucciolo.

 

9) Quando si sterlizzano i gatti (femmine e maschi)? Si consiglia di sterilizzare i gatti intorno ai 6 mesi di età per evitare che l'istinto sessuale li porti a litigare e a infettarsi di alcune malattie non curabili come la FIV e la FeLV che possono trasmettersi tramite morsi e per via venerea.

 

10) Quali alimenti sono tossici nel cane e nel gatto? aglio, cipolla, cioccolato (soprattutto fondente), xilitolo, zuccheri, noci macadamia, sale, levito, noce moscata, uva, avocado, cibi grassi, uova crude, ossicini, alcol, caffè, luppolo, semi e noccioli. Consultare il veterinario per una nutrizione su misura.

 

11) Posso mettere l'antiparassitario specifico per i cani sui gatti? il gatto è estremamente sensibile alla Permetrina (composto chimico di sintersi appartenente alla famiglia dei piretroidi). Il Veterinary Poisons Information Service di Londra ha osservato  che il 96,3% dei gatti esposti a formulazione spot-on della sostanza mostravano i sintomi tipici dell'avvalenamento. Prima di scegliere un antiparassitario chiedi sempre al tuo veterinario e  non utilizzare mai antiparassitari specifici per cani sui gatti, controlla sempre la scatola se presenta il disegno di divieto di somministrazione al gatto e leggi il foglietto illustrativo.
 

 

12) Che cos'è la Toxoplasmosi? Per questo argomento è disponibile un nostro articolo nella sezione del sito "Rassegna stampa", Amici a 4 zampe: che cos'è la Toxoplasmosi e come evitarla

 

13) Che cos'è la Laser terapia? Per questo argomento è disponibile un nostro articolo nella sezione del sito "Rassegna stampa", La laser terapia nella cura delle patologie canine

 

14) Cosa sono la FeLV e la Fiv? Sono delle malattie infettive contagiose. Entrambi i virus sono retrovirus e appartengono ad una delle categorie più temibili e pericolose, la FIV è l'equivalente del virus dell'HIV umano e se contratta causa immunodepressione. La FeLV invece causa leucemia e possibile sviluppo di linfomi. Sono entrambe gravi e spesso con esito infausto. Purtroppo per quanto riguarda la FIV non esistono vaccini in commercio e la prevenzione è l'unica arma possibile, ossia evitare il contatto venereo tra animali (morsi, graffi, accoppiamento) e la FeLV al contrario può essere prevenuta con un vaccino che rende l'animale immune. Il test per entrambe è rapido ed economico così come il vaccino. Eseguirli è molto importante ed è consigliabile sempre ad ogni nuova adozione per evitare la diffusione della malattia. Sono entrambe malattie esclusive dei felini domestici e non e pertanto non possono essere trasmesse all'uomo e al vostro cane.

 

15) Cos'è la Torsione dello stomaco? (in allestimento)

 

16) Il mio gatto beve molta acqua, è normale? No, il gatto non dovrebbe bere molto, potrebbe essere affetto da varie malattie gravi che però prese in tempo possono essere controllate, si consiglia una visita veterinaria.

 

17) Che cos'è la parvovirosi? Il parvovirus è un virus che si trasmette per via aerea e sono colpiti per la maggior parte i cuccioli. Il virus attacca i villi intestinali e li distrugge, la sintomatologia principale è il vomito e la diarrea emorragica. Alla prima sintomatologia dubbia si consiglia il parere medico urgente. Una delle razze più predisposte è il Rottweiler.

Nella sezione "Rassegna stampa" sono disponibili altri articoli da consultare.

 

Contattaci

  • Corso Italia, 22 Anzio (RM)
  • Tel: 06/98870565
  • Fax: 06/89021856
  • Da Lun alla Dom - 24H inclusi notte e festivi

Informativa sui cookies